Smoked Ribs Kansas City

Temperatura di sanificazione e cottura 93°

Condividi la ricetta:

Prima della cottura

Acquistate dal vostro macellaio di fiducia una fila intera di costine,( potete scegliere il taglio Saint Luis o Baby Back, io preferisco il primo ) dal peso di circa 1kg. Eliminate il grasso dalle costine e con l’aiuto di un pezzo di carta da cucina togliete la membrana (pleura) che ricopre le ossa.

1

Mettete le costine in una terrina, e spennellate su entrambi i lati uno strato di senape per poi ricoprire uniformemente la superficie di Ribs Rub, non abbiate paura di usare, abbondate nel dubbio.

2

Togliete la carne dal frigo e lasciatela riposare a temperatura ambiente per 40 minuti.

Accendete il vostro dispositivo per la cottura indiretta e raggiungete la temperatura di 110°/120°, in alternativa potete usare il vostro forno di casa (non ventilato) alla stessa temperatura.

3

Posizionate le costine sul barbecue e dimenticatevele per le prossime 2h, dovete dare tempo al bark di formarmi. Passate le prime 2h e solo quando avrete un bark bello formato spennellate le costine con la salsa* creata precedentemente. Ripetete l’operazione ogni 2h. In totale la costine dovranno cuocere fino a quando avranno raggiunti la temperatura di 93° ( ci vorranno circa 4/6 h)  se notate le costine troppo asciutte spruzzate dell’aceto di mele sopra la superficie con uno spruzzino.

Se la temperatura delle costine va in stallo, quindi si ferma a una temperatura senza salire e scendere potete avvolgere le costine in un doppio strato di carta stagnola ( tecnica foil ). In questo modo le costine saranno come in una pentola a pressione.

4

Lasciate riposare le costine per 30 minute avvolte nella carta stagnola per mantenere i suoi succhi e preservare la morbidezza.

*Salsa Mischiate in una piccola tazza, 40gr di Ribs Rub, 4 cucchiai di soia più 6 cucchiai di salse bbq e una punti di aceto di mele.

WhatsApp WhatsApp us
[]