Chicken Lollipops

Temperatura di sanificazione e cottura 72°

Condividi la ricetta

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Prima della cottura

Procuratevi una decina di fusi di pollo e con l’aiuto di un coltello ben affilato fate un taglio circolare attorno all’osso dove finisce la parte della carne. Eliminate la parte opposta alla coscia e con una pinzetta “ strappate “ i tendini della caviglia. Se riuscite eliminate l’ossicino che si trova all’interno della coscia.

1.

Ora prendete il fuso e tenendolo ben saldo con una mano girate il gomito del pollo in modo da avere l’articolazione divisa a metà senza rompere l’osso.

2.

Raggruppate la carne nella parte superiore cercando di dargli una forma più tondeggiante possibile.

Se volete potete tagliare l’osso vicino alla carne in modo che stia in piedi.

3.

Ora spennellato un leggero strato di senape su tutta la superfice, fatto questo cospargete i fusi con il Chicken Rub picchiettando la superfice.

 

( Facoltativo, create delle strisce di carta stagnola per ricoprire la parte inferiore dell’osso scoperto, vi aiuterà a non scottarvi le dita).

Per la cottura

Predisponete il vostro dispositivo a carbone e a gas per la cottura indiretta a circa 140°c. Mettete i fusi a cuocere, ci vorrà circa 1 ½ di cottura a seconda della grandezza del fuso. 20 minuti prima di finire la cottura spennellate un leggero strato di salsa barbecue darà un tocco affumicato al pollo e un effetto glassato alle chicken lollipops.

WhatsApp WhatsApp us
[]